Il vino, che negli ultimi anni ha ripreso una valenza importante per l’economia locale, ha come espressione principale Barbera d’Asti e Grignolino d’Asti, ma non mancano altre tipologie di buon livello, quali l’aromatico e raro rosso Malvasia di Casorzo, prodotto in un paese non distante; tra i bianchi spiccano Chardonnay e Cortese.
In zona č presente anche una piccola coltivazione di ulivi, che riprende un’antica tradizione Monferrina, dalla quale č nato recentemente un interessante e raro olio extravergine d’oliva. Ottimi per tradizione storica sia il pane, prodotto da piccoli forni artigianali con metodi antichi, che la pasticceria.